A Castelletto di Branduzzo il podio della S1 è tutto del Drivers Cuneo

Bene anche i conduttori piemontesi impegnati nelle altre classi: S2 e Onroad

Il motodromo pavese  di Castelletto di Branduzzo ha ospitato, in una bella e calda giornata, la terza prova del Campionato Regionale Lombardia-Piemonte di Supermoto, alla quale hanno preso parte, come di consueto, anche i piloti del Moto Club Drivers Cuneo.

Già sin dalla qualifiche della classe S1 i cuneesi si sono messi in evidenza, con il trinitese Mauro Cucchietti che ha staccato il miglior tempo sul giro, seguito dal compagno di club Mirko Cavalleri, dal torinese Paolo Gaspardone e da Kevin Negri.

Paolo Gaspardone si aggiudica gara uno, davanti a Mirko Cavalleri ed a Mauro Cucchietti, che ha insidiato a lungo l’avversario, senza tuttavia riuscire a spuntarla. Alle loro spalle si è piazzato il francese del Drivers Cuneo Kevin Negri.

In gara due, bella lotta tra Cavalleri e Cucchietti, poi il primo riesce ad allungare di quel tanto che gli permette di vincere la manche e la classifica assoluta, mentre Gaspardone incappa in alcuni inconvenienti, che permettono a Negri di salire sul podio.

Nella classifica assoluta di giornata, dietro ai primi tre seguono Paolo Gaspardone (M.C. Vittorio Alfieri), Marco Furega (Verbania), Davide Dellacroce (Orbassano Racing) e Vincenzo Muscari (New Rosta Racing).

“Sono soddisfatto della mia prestazione – ha riferito Mauro Cucchietti -, anche perché ho conquistato la pole con un giro velocissimo. La giornata era molto calda, per cui le gomme scivolavano un po’, ma era così per tutti. Devo fare i complimenti a Mirko, oggi è andato veramente forte ed io non sono riuscito a contrastarlo. Penso che oggi sia stata una grande festa per i  conduttori del Moto Club Drivers Cuneo, in quanto non capita tutti i giorni di vedere tre piloti sul podio! Desidero ringraziare gli Sponsor che mi permettono di correre: “LA.RA. Srl Officine Meccaniche Saluzzo, CTE Energy Trinità, Dentis Riciclaggio Materie Plastiche Sant’Albano Stura, Autocarrozzeria NTS di Costamagna Alberto Trinità, Autotrasporti Supertino-Ferrero Savigliano, Officina Bruno Vissio Trinità e Canavese Assicurazioni Fossano”.

Marco Longhin (M.C. Vittorio Alfieri) si è imposto su Livio Landolfi (Drivers Cuneo) nel Regionale della S2. Terzo Alexander Ponzellini (M.C. Ceva) e quarto Florent Athias (Drivers Cuneo).

Infine nella classe Onroad, che si corre esclusivamente su asfalto, la vittoria è andata all’imprendibile Kevin Vandi, ma il francese Alexander Di Maggio (Drivers Cuneo), giunto secondo, mantiene il comando nel Campionato Piemontese. Alle sue spalle si sono piazzati Enrico Veglia (Drivers Cuneo), Williams Fusetto (Boffa), Claudio Mussino (New Rosta Powers), Daniele Avvisti (idem), Rocco Taggio (Boffa), Gilles Alessio (Nwe Rosta Powers), Jeremy Morigny ed Aurelien Batisse (Drivers Cuneo).

Dario Malabocchia