Aggiornate le graduatorie del Motogiro del Piemonte e del Campionato Regionale

Dopo la tappa organizzata dal Motoclub “Il Monumento” a Bosco Marengo, che ha riscosso un ottimo successo, prendono forma anche le classifiche del Motogiro del Piemonte, trofeo sempre più apprezzato dai centauri provenienti non solo dal Piemonte, ma anche dalle regioni limitrofe.

Dopo due tappe, quindi, a condurre la classifica conduttori è Fabio Ferrari del Motoclub Galliate (50898 punti), vicinissimo alla perfezione sia a Serralunga di Crea sia a Bosco Marengo, seguito a pochissima distanza da Fabrizio Zinzi (Smorbi Group, 50858 punti) e dall’albese Fabio Abbà (50848 punti). Nella classifica conduttrici, invece, svetta la portacolori del Motoclub Alba Alda Marinelli, che precede Bianca Tresoldi del Motoclub Europa e Monica Paola Chiattone di Alba. Anche la graduatoria passeggeri è guidata da una albese: Livia Bergui Rivella, infatti, comanda con 50608 punti, seguita da Cristina Mazzesi (Aviglianese, 50528 punti) e da Margherita Pomati (Motodipendenti, 50498 punti).

Molto combattuto anche il Campionato Regionale, giunto ormai all’undicesima tappa. Nella classifica riservata ai motoclub la vittoria del titolo è ormai un testa a testa fra lo Smorbi Gruoup, primo con 438 punti, e i campioni in carica di Alba, che non demordono e seguono con 395 punti. A completare il podio i Motodipendenti con 253 punti. Ancora affollatissimo l’attuale primo posto della graduatoria conduttori, con ben nove centauri ancora a punteggio pieno. Decisamente più definita, invece, la situazione nella classifica riservata alle conduttrici, con la sola Patrizia Nebiolo (Smorbi Group) a punteggio pieno (22). A seguire Fabrizia Trovò (Smorbi Group, 14) e Alda Marinelli (Alba) e Daniela Foralosso (Smorbi Group) a 12. Tutto targato “Motodipendenti” il momentaneo podio della graduatoria passeggeri: guida Tiziana Pacitto (11), seguita da Daniela Crepaldi ed Elena Moro, entrambe a quota 10.

Da segnalare anche gli ottimi risultati che i motoclub piemontesi stanno conseguendo nei trofei turistici nazionali. Al raduno di Rapallo, infatti, nei primi 5 posti extra-regione si sono classificati Alba, Colli di Crea Boar’s Nest Stazzano e Mirabello Monferrato. Tanto Piemonte anche a Brescello, con Motodipendenti vincitori e gli ottimi piazzamenti di Colli di Crea, Mirabello Monferrato, Vecchio Piemonte e Boar’s Nest. Nello scorso week end, invece, il Motoclub Mirabello Monferrato ha conquistato il secondo posto alla prova di Campionato Italiano di Vallo della Lucania (Salerno).