ANCORA MICHELE MUSSO AL VERTICE NELLA 4^ DI ENDURO DI GARBAGNA

Non si arresta la “marcia trionfale” di Michele Musso nel campionato piemontese Enduro ed anche nella quarta prova di Garbagna il pilota del Motoclub Granozzo è risultato il più veloce.

Anche in questa occasione caldo e polvere non sono mancate nella ormai “classica” prova del campionato piemontese Enduro allestita domenica 1 luglio dal Motoclub Valli Tortonesi in quel di Garbagna (AL).

La gara si è dimostrata piuttosto impegnativa, con continui saliscendi sulle mulattiere e carrarecce della Val Grue ed ha avuto il suo tratto decisivo nell’Enduro Test in linea di oltre 6 minuti, mentre il Cross test fettucciato, pur spettacolare con ardite contropendenze, è risultato più breve e meno decisivo per la classifica finale.

Se Musso si è ancora una volta imposto nella classifica assoluta, bisogna dire che Umberto Boffa ha cercato di rendergli le cose un po’ meno semplici e gli è sempre rimasto a ridosso, cedendo alla fine per poco più di 5 secondi.

Ottima prestazione anche per Andrea Giacchero, dell’Azeglio, terzo assoluto anche lui con distacchi minimi, mentre Matteo Sordo e Stefano Costa hanno chiuso la classifica dei primi 5.

Tra i più giovani della Cadetti il più rapido è stato Carlo Oberto del 100 Torri, bravo anche Marco Vizio che faceva sua la classe Junior. Nota di merito anche per Sabrina Lazzarino, prima tra le Lady e per l’unico “superstite” della 50, Michele Giordano.

Tra le squadre, con Musso, Sordo, Costa e Bignoli era il Granozzo ad imporsi precedendo l’Alfieri e l’Azeglio.

 

 

 

massimo dellepiane