Apertura delle iscrizioni al Rally FIM 2018

Il mototurismo italiano prepara “l’assalto” al 73° Rally Fim a Trakai in Lituania. Dopo la vittoria entusiasmante ottenuta dall’Italia nel Rally Fim 2017 in Svezia, con 106 partecipanti, nonché la prima posizione in due challenge: il Challenge Norway (assegnato al Moto Club Ragusa Touring che ha coperto la distanza maggiore) e il Challenge Meritum FIM (assegnato alla Nazione presente con il maggior numero di motociclisti insigniti Meritum), il movimento mototuristico italiano si appresta, anche per il 2018, a partecipare in massa al Rally Fim che si svolgerà in Lituania, con l’obiettivo ambizioso di bissare il successo e conquistare il 25 titolo internazionale. La Lituania è un paese di poco più di tre milioni di abitanti, situato sulle rive del Mar Baltico. Un paese ricco di storia, forte del suo passato e della sua prospettiva futura. E’ un piccolo stato baltico, anche se una volta, nel medioevo, era il più grande stato dell’intera Europa orientale. Il 73° Rally Fim si svolgerà, dal 25 al 27 luglio 2018, proprio nei pressi della vecchia capitale di quei tempi gloriosi, Trakai, nel posto più affascinante dell’evento, circondato dai laghi e sovrastato dalla vista dell’omonimo castello. L’attuale Capitale, Vilnius, in particolare è caratterizzata da una ricchezza culturale e una vita notturna piacevole e vivace, con tanti piccoli ristoranti dotati di terrazze aperte in estate, nonché di numerosi e divertenti locali notturni in cui bere l’ottima birra lituana. La città è impreziosita, inoltre, dalla presenza di chiese barocche e dell’Università. Altre attrazioni lituane sono la passeggiata attraverso i centri storici di Kaunas e Klaipeda, il fiabesco castello di Trakai, la visita presso il punto che rappresenta l’esatto centro geografico dell’Europa. Durante l’evento mototuristico, per chi arriverà già dal 22 luglio, data di apertura del welcome center, si faranno escursioni al Palazzo dei Granduchi di Lituania, una visita guidata in moto al Museo all’aperto, un viaggio in autobus al parco di Grutas – museo della scultura sovietica. Il tutto sarà “condito” con intrattenimento serale, buona musica e, naturalmente, amicizia ed ospitalità. Il Rally Fim si concluderà il 27 luglio con la tradizionale ed emozionante parata delle nazioni ed in serata la cerimonia di premiazione. I prezzi in Lituania risultano molto vantaggiosi per i turisti ed anche i trasporti aerei migliorano di anno in anno, rendendo oltremodo agevole visitare questo sconosciuto paese dell’Europa orientale, che dista circa 1.600 km dal confine italiano (Trieste), ed è anche un’ottima tappa di partenza per visitare gli altri stati baltici quali la Lettonia e l’Estonia.

 

Link ad alcuni video del Castello di Trakai, sede del Rally Fim2018: https://youtu.be/BGD7B0uVwrUhttps://youtu.be/5eITrUEaYxs.

FIM-Rally-1-Entry&Accomodation-Form – 2018 – Lithuania – PDF writeable-finalhttp://FIM-Rally-1-Entry&Accomodation-Form – 2018 – Lithuania

Modulo di accompagnamento

 

Info mail: turismo@federmoto.itenzo.grano@federmoto.it

 

 

Segreteria

Commissione

Turistica e

Tempo Libero