BUONI PIAZZAMENTI PER GARDIOL, MUSSO E SAPPINO

Una gara impegnativa questa seconda prova del Campionato Italiano Enduro Under/Senior che si è disputata a Bussi sul Tirino (PE) domenica 6 maggio. Le difficili condizioni meteo della vigilia, con allarme rosso per maltempo sulla zona dello svolgimento della manifestazione, hanno in messo in forse fino alla fine lo svolgimento della gara.

Il miglioramento di domenica e gli interventi degli organizzatori hanno comunque consentito un regolare transito sul percorso, che ha retto bene alle intemperie. Gara dunque difficile ma comunque buone prestazioni da parte dei piloti piemontese, che hanno raggiunto il podio con Jordi Gardiol (Alfieri) secondo in classe Junior 300 e con la sempre affidabile Anna Sappino (Altaserra), terza in classe Lady.

Di rilevo anche il 4° posto ottenuto da Michele Musso (Granozzo) in classe Senior 450, che si è rivelato il più veloce della “pattuglia” piemontese.

Da segnalare tra i buoni piazzamenti anche di Stefano Costa (Granozzo)  ed Igor Brunengo (Granozzo), rispettivamente 5° e 6° in classe Junior 125 ed il 7° posto di Andrea Cimberio (Alfieri) in classe Senior 250 4T, mentre Alessandro Giraudo (Alfieri) e Mattia Panero hanno colto un convincente ottavo posto in classe Senior 250 2T e Junior 300.

Ora i piloti piemontesi saranno attesi all’importante appuntamento “casalingo” con il campionato Under/Senior, con la terza prova che si disputerà il 3 Giugno a Santo Stefano Belbo, con organizzazione a cura del Motoclub Alfieri.