CAMPIONATO ITALIANO MINIENDURO – 5^ E 6^ PROVA BERGAMASCO (AL) 21-22 LUGLIO 2018

Luglio molto intenso quest’anno per il Motoclub Madonnina dei Centauri e per la sezione fuoristrada Giulio Peverati con la collaborazione con la Pro Loco di Bergamasco in vista della 5^ e 6^ prova del Campionato Italiano Minienduro che si terrà a Bergamasco il 21 e 22 Luglio.

La prova alessandrina di questo importantissimo campionato, in cui la Federazione Motociclistica Italiana crede moltissimo per il futuro della specialità, ha già raggiunto un record, quello delle 152 iscrizioni, giunte praticamente da tutta Italia e che rappresentano il numero più alto da quanto il campionato riservato ai mini è stato istituito.

La zona di gara sarà tutta ricavata nelle vicinanze del campo sportivo Comunale di Bergamasco, zona Braia, che già negli anni passati ha accolto le più importanti manifestazioni di Enduro organizzate dal sodalizio alessandrino.

Due le giornate di gara, si parte al sabato alle ore 12,00 per effettuare i cinque giri del percorso interamente fuoristrada di circa 10 km, dopo di ché i piloti lasceranno le moto all’interno del Parco Chiuso per poi ripartire alle ore 9,00 delle Domenica, per altri 5 giri del percorso. La premiazione sarà unica e si svolgerà nel pomeriggio di domenica, dopi circa un’ora dall’arrivo.

Ovviamente saranno presenti tutti i più forti piloti nazionali, con in testa il veneto Riccardo Fabris in testa alla classifica della 125 Mini, e poi il piacentino Alberto Elgari, primo della Senior 85, il bergamasco Simone Cagnoni, primo nella Junior ed il ligure Niko Guastini, primo della Cadetti mentre il siciliano Gennaro Utech guida la Debuttanti.

I colori del Madonnina dei Centauri saranno difesi da Alex Calderoni, impegnato nella Senior, mentre dalla provincia anche Edoardo Gaglione di Acqui Terme è atteso ad un buon risultato.

Alla gara sono iscritte anche diverse Lady, tra cui le sorelle Elena e Elisa Givonetti di Azeglio, la ligure Aurora Pittaluga, la lombarda Isabella Soncin

A partire dal venerdì sera la Pro Loco di Bergamasco allestirà presso il campo sportivo un’area di ristoro con piatti freddi e qualche specialità locale “a sorpresa” e nella serata di sabato 21, nella piazza adiacente il Comune (anche in questo caso facilmente raggiungibile a piedi dal Paddock) si terrà invece, a partire dalle ore 19,30 la “Cena dell’Endurista” con prodotti e vini tipici della zona.