Campionato Regionale MX I Campioni

La stagione piemontese 2017 di motocross ha incoronato i suoi campioni. Tutte le prove disputate hanno dato vita ad una vasta selezione ed alla fine i migliori sono emersi.

Solo la discriminante ha decretato il campione nella Top Rider MX1 Over 21 dove si è imposto Johan Cohanier davanti ad Elder Firino. Terzo posto per Nicola Lauro. Nella Under 21 vince Alessandro Taricco che precede Davide Garavaglia e Andrea La Scala. Adriano Ballario è primo invece la MX2 Over 21 davanti ad Elias Grimaldi e Andrea Mucchi. La Top Rider Mx2 Under 21 è di Maurizio Vergano con Mario Tamai, secondo, e Pietro Secco, terzo.

Nella 125 junior è campione Manuel Ulivi che ha primeggiato in quattordici gare. Al secondo posto si è classificato Edoardo Cagno ed al terzo Michele D’Aniello. Nicholas Scarso con otto primi si è invece imposto nella 125 Senior davanti a Stefano Castini e Giuseppe Sergi. Con dodici successi su quattordici gare la classe Elite è di Simone Tabone con alle spalle Luca Poggi e Stefano Dami. Nella Minicross 65 Cadetti l’ha spuntata Mattia Barbieri su Riccardo Perrone e Giorgio Orlando, mentre tra i debuttanti vince Christian Pestarino davanti a Davide Zanone e Pietro Landolfi. Bella lotta nella Minicross 85 Junior tra Holiver Brizio, che alla fine l’ha spuntata, e Gabriele Doglio. Terzo posto per Samuele Guidetti. Nicolò Turaglio si è imposto nella 85 Senior con Francesco Gavazza e Niccolò Maggiora alle spalle. I Territoriali Mx1 Over 21 hanno visto il successo di Giulio Carlini davanti a Massimiliano Riccio e Davide Capellino. Negli Over 40 ha invece primeggiato Massimiliano Riccio con alle spalle Roberto Galimberti e Gabriele Peira. Mauro Vagadore vince nella Over 48 dopo un bel duello con Enrico Genta e Roberto Barale, secondo e terzo. Tra i territoriali Mx2 Under 21 vince Paolo Fiorani con alle spalle Davide Gallo e Giacomo Gandino mentre nei Territoriali MX2 Over 21 è primo Simone Scaramal che ha preceduto Filippo Marchese e Samuel Rinaldi. Nella MX2 over 40 il campionato è di Filippo Marchese che si è lasciato alle spalle Marco Picco e Pietro Pollara. Giovanni Oliva vince la Over 48 con Luca Serafini, secondo, e Mauro Bassani, terzo.

Nella Amatori MX1 vince Manuel Pontacon con Fabio Gonella secondo e Massimo Graziano terzo. Matteo Castelli è primo della Amatori MX2 davanti a Massimiliano Angiolini e ad Alessandro Carrozzo.

Nelle Moto d’epoca la A è di Bruno Icardi con al secondo posto Fabio Gatti ed al terzo Renato Gatti. Nella B Franco Rippa precede Giorgio Brazzelli e Stefanp Pecora. Fabiano Trombetta è invece primo della C davanti a Damiano Masiero e Vezio Tomasinelli. La D1 la vince Cesare Diotallevi che precede Mauro Costa e Riccardo Prati. Nella D2 è primo Giuseppe Petitti con al secondo posto Alberto Griffini ed al terzo Roberto Palladino. Alberto Ferrari primeggia nella D3 seguito da Tiziano Garzulino e Ivano Ferrari. La E è di Salvatore Russo davanti a Carlo Cardano e Ferruccio Carlevaris mentre nella G è primo Lorenzo Diotallevi con Lorenzo Latini secondo e Davide Gatti terzo.