Chieve (CR) – ottimi risultati per i piloti piemontesi nella prima del campionato italiano enduro under 23 – senior

Podio per Matteo Cavallo (Granozzo), Michele Musso (Granozzo), e per le Lady Anna Sappino (Altaserra) ed Alessia Signetti (Alfieri) nella prova d’apertura del campionato  Italiano Under 23 – Senior che si è svolta domenica 28 febbraio a Chieve (CR). Condizioni meteo difficilissime, con pioggia incessante dall’inizio alla fine hanno condizionato questa prima prova di Chieve organizzata dall’omonimo Motoclub. Un vero peccato perché, pur non disponendo di tracciati particolarmente impegnativi, gli organizzatori avevano allestito una manifestazione molto interessante, con prove speciali complete e probanti. I giovani enduristi, ben 285 ai nastri di partenza, hanno così dovuto fare i conti con un tracciato reso particolarmente insidioso dalle avverse condizioni meteo, che hanno trasformato i tratti in
fuoristrada in vere e proprie “trappole” di fango.

Con un avvio velocissimo Davide Soreca, da questa stagione portacolori del Motoclub Alfieri di Asti, si è subito dimostrato protagonista della categoria Elite, quella riservata piloti con particolari titoli di merito, battagliando con fino alla fine con l’esperto Simone Albergoni e cogliendo alla fine un ottimo secondo posto di classe Elite e precedendo un altro pilota piemontese, Matteo Bresolin (Granozzo), terzo di classe.

I piloti di casa della Under si sono comunque ben difesi su un terreno tanto ostico, cogliendo un ottimo 2° posto di classe E2 con Matteo Cavallo, che ha dovuto cedere solo a Nicolas Pellegrinelli, 1° assoluto di giornata. Prestazione notevole anche per Michele Musso (Granozzo), anche lui secondo in classe E3 mentre Andrea Giacchero (Azeglio) si è piazzato 7° in classe E1 4 tempi e Sergio Abrigo (Dogliani), 10° in E3.

Buone prove sono venute anche tra i Senior, con Federico Peila ed Umberto Boffa, dell’Alfieri rispettivamente 6° ed 8° in classe E2 Senior, Lorenzo Pastore (Granozzo) 10° in E3, Gabriele Iacazzi (Granozzo) 11° in E2.

Decisamente di spicco le prestazioni delle “Lady” piemontesi, con Anna Sappino (Alteserra) 2^, Alessia Signetti (Alfieri) 3^, Raissa Terranova (Altaserra) 6^ e Susanna Grasso (Altaserra) 7^.

Per quanto riguarda i piloti del Teen Project del Motoclb Alfieri riservato ai giovanissimi, da segnalare il buon 29° di Alessandro Milan nella 125 Cadetti e l’ottima prova di Pietro Freno, che con il piccolo 50 è riuscito a terminare al 5° posto una gara veramente durissima per le piccole cilindrate.

Prossimi appuntamenti con l’Enduro gli Assoluti d’Italia di Pietramontecorvino (FG) il 5 e 6 marzo ed il campionato Italiano Major del 20 marzo a Sanremo.

massimo dellepiane

Clicca qui per la photogallery