EN – Matteo Cavallo e Jordi Gardiol secondi nel campionato italiano enduro under 23 di Custonaci (TP)

Secondo appuntamento dell’anno per i piloti Under 23 e Senior che, dopo la pioggia incessante della prima prova di Chieve, domenica 24 Aprile hanno trovato in Sicilia, a Custonaci condizioni meteo nettamente diverse ed un percorso comunque impegnativo, caratterizzato da un fettucciato pianeggiante e da una lunga linea su fondo roccioso.

Piuttosto nutrita la “pattuglia” di piloti piemontesi che hanno raggiunto la Sicilia, per partecipare a questo campionato che vede impegnati tutti i giovani più promettenti dell’Enduro Nazionale. A tenere alti i colori piemontesi sono stati principalmente Matteo Cavallo (Granozzo) e Jordi Gardiol (Alfieri) che hanno bene interpretato questo tipo di tracciato e si sono aggiudicandosi il secondo posto in classe, rispettivamente in E2 Junior e E1 4T.

Ottime prove sono venute anche da Michele Musso, terzo in E3, Filippo Carbone, 5° in classe E1 2T, Sergio Abrigo, 6° in classe E3, mentre Andrea Giacchero ha colto il 7° in E1.

Bene anche i componenti del Teen Projet del MC Alfieri hanno conquistato un buon 8° posto con Pietro Freno nella 50, un 8° anche per Giacomo Vigani nella E1 2T ed il 30° con Alessandro Milan nella 125 Cadetti.

Buona partecipazione tra le Lady delle concorrenti piemontesi, in questa occasione Anna Sappino si è classificata 3^, Alessia Signetti, 5^ e Susanna Grasso 7^.

Anche i piloti impegnati nella categoria Senior non hanno deluso le aspettative ed hanno raccolto buoni risultati. Il migliore ancora una volta si è rivelato Umberto Boffa, 6° nella E2, classe in cui Federico Peila ha chiuso 8° e Matteo Sordo 15°. 9° Posto infine per Lorenzo Pastore in classe E3.

massimo dellepiane