F.M.I. ROUND #3 INTERNAZIONALI D’ITALIA SUPERMOTO 2018 24 GIUGNO – KART PLANET BUSCA CIRCUIT (CN)

Il 24 giugno, per il terzo atto, il Campionato di Supermoto fa tappa in Piemonte. Si corre sul Circuito internazionale di Busca (CN), con l’organizzazione curata dal MC Drivers Cuneo/Kart Planet.

In questa occasione tutti i Piloti potranno disporre gratuitamente dell’assistenza Kinesioterapica da parte di PKT, una struttura specialistica con sede a Torino. La troupe medica, capitanata dal Dotto Luca Rolle, sarà in servizio direttamente in Circuito con una clinica mobile perfettamente attrezzate.

 

La classifica attuale della S1 si presenta molto corta e marcatamente a trazione Internazionale. Infatti, provvisoriamente il gradino più alto del Podio è occupato da Markus Patrick Class (KTM Phoenix Racing Team) con 90pt., al suo fianco Marc Schmidt (Honda L30 Racing) con 87pt., mentre con 84pt. Pavel Kejmar (TM) è il titolare del gradino più basso.

Da segnalare la penalizzazione per una partenza anticipata patita da Marc Schmidt in occasione della prova di apertura ad Ottobiano (PV), che ha effettivamente inciso sul punteggio attuale.

 

Circa la classifica riservata ai Piloti con passaporto italiano, prevale Diego Monticelli (TM Factory Racing) con 72ppt., autore di una ottima Performance assoluta nel secondo Round di Campionato tenutosi a Viterbo. Il secondo gradino del Podio è appannaggio di Edgardo Borella (SWM) con 64pt., seguito da Elia Sammartin (TM Phoenix Racing Team) con 52pt..

 

Dopo l’assenza per infortunio registrata nel Lazio, a Busca è previsto il rientro anche di Mauno Hermunen (SWM Factory), una presenza di spessore che andrà a rendere ancora più spettacolare questo terzo Round.

 

In S2,  forte delle quattro vittorie parziali su quattro Manche fin ora disputate, comanda nettamente con 1.000pt. Giulio Lorenzini (Suzuki Valenti). La seconda posizione sul Podio di Campionato è attualmente detenuta da Luc Hunziker (KTM Phoenix Racing Team) con 720pt., mentre la terza è occupata da Andrea Paoloni (HSQV) con 500pt..

 

Nella S3 (Under 24) gli ottimi Erik Tesconi (Honda Liguria Racing Valdemi Moto) e Kevin  Negri (Suzuki) si confermano Leader in Campionato con 94pt.. Christian BELLEMO (Honda ) con 76pt. si trova attualmente in terza posizione.

 

Nella S4 (solo asfalto), dopo la bellissima gara viterbese, in Red Plate si conferma Kevin Vandi (Honda L30 Racing) con 90pt., seguito da Luca Oppedisano (Honda Liguria Racing Valdemi Moto) con 76pt., nonostante la parziale battuta di arresto nella frazione conclusiva di Viterbo, terzo David Clementi (SWM) con 68pt..

 

La S5 (over 43) conferma il gradimento, certificato dalle presenze in griglia. La leadership provvisoria registra la supremazia di Giuseppe Verdelli (Honda) grazie ai suoi 920pt. in Classifica, anche se a Viterbo si è presentato con due nette affermazioni Marzio Ravaioli (TM), il quale già dai prossimi appuntamenti potrebbe contribuire a ridisegnare gli equilibri attuali. La seconda posizione sul Podio è occupata da Roberto Ponsicchi (Honda L30 racing) con 600pt., mentre la terza, con 590pt. al suo attivo, è ricoperta da Riccardo Masi (Honda).

 

Saranno della partita anche parecchi conduttori cuneesi, che approfitteranno della gara di casa per confrontarsi con piloti di alto rango.

 

Non perdetevi, dunque, il prossimo appuntamento con gli Internazionali d’Italia Supermoto, fissato a Busca (CN) il prossimo 24 giugno, perché probabilmente sarà il Round che certificherà le supremazie di questo Campionato.

 

Dario Malabocchia