FANTAGUZZI DEL 100 TORRI ANCORA PRIMO ASSOLUTO NEL TROFEO SCRAMBLER DI RODDI (CN)

I piloti del trofeo Maxienduro e Scrambler si sono sfidati per la terza delle cinque prove stagionali a Roddi, in provincia di Cuneo, sul bel percorso disegnato dal Moto Club 100 Torri su scorrevoli strade bianche tra i vigneti delle Langhe. Partita a poca distanza dal bel castello che sovrasta il borgo piemontese, la gara ha impegnato i piloti per tre tornate del percorso, pari a 75 chilometri complessivi, e quattro passaggi nella prova speciale fettucciata, tecnica e guidata, realizzata in un prato pianeggiante.

Ad imporsi in tutti i transiti della prova speciale è stato Roberto  Fantaguzzi (Montesa 4Ride – MC Cento Torri), che ha centrato così il successo numero tre della stagione 2019 sia nella classifica assoluta sia nella Scrambler Light. In questa terza prova del Trofeo, oltre al dominatore Fantaguzzi, si sono messi in evidenza anche altri piloti piemontesi, con la “sorpresa” del quinto posto assoluto di  Valter Carbone (SWM – MC Vittorio Alfieri), presidente del Comitato Regionale FMI Piemonte, ex endurista tornato in gara per questo divertente appuntamento dopo nove anni di assenza dalle competizioni. Anche il presidente del MC Alfieri, Giorgio Bandoli, si è cimentato nella gara cuneese, cogliendo un ottimo 11° posto nell’assoluta e conquistando anche la vittoria della Caballero Cup per la classe scrambler “leggera”.

Chiuso così il terzo appuntamento della stagione, il trofeo Maxienduro e Scrambler osserverà una breve sosta estiva per ritornare presto tra le fettucce, sabato 24 agosto, con la prova numero quattro organizzata dal Moto Club Chieve nell’ambito della manifestazione Enduro Alpini Gorle