JORDI GARDIOL, MICHELE MUSSO ED ANNA SAPPINO A PODIO NELLA PRIMA DI ENDURO UNDER DI ARMA DI TAGGIA

 

Parte bene la stagione Nazionale per i piloti piemontesi che, con Jordi Gardiol dell’Alfieri, Michele Musso del Granozzo e la “Lady” Anna Sappino (Altaserra) colgono tre ottimi piazzamenti “a podio” nelle rispettive classi, nella prima prova del campionato nazionale Under 23 di Arma di Taggia (IM) di domenica 19 Marzo.

Il pilota dell’Alfieri ha lottato per tutta la gara con il lombardo Nicolò Bruschi e con l’abruzzese Davide Guerrieri; i tre protagonisti della E2 Junior hanno sempre fatto segnare tempi molto vicini tra loro ed alla fine solo 4” hanno diviso Jordi dal primo posto, dimostrando che il pilota di Pinerolo sarà sicuramente un protagonista della stagione.

Velocissimo e determinato si è dimostrato anche Michele Musso, che ha colto una interessante terza posizione di classe E1 Senior, rimanendo sempre a stretto contatto con le prestazioni di vertice.

Gara di alto livello anche per Anna Sappino che faceva segnare il miglior tempo di classe in 3 delle 7 prove in programma e giungeva terza tra le Lady con distacchi ridottissimi dalle avversarie. Nella categoria riservata alle ragazze merita citazione particolare merita la giovanissima Sabrina Lazzarino, che ha portato a termine la gara in sella alla piccola Suzuki valenti di 50 cc.

La gara organizzata dal MC Sanremo, che prevedeva una speciale fettucciata a picco sul mare ed una impegnativa linea nell’entroterra, ha visto anche le buona prova degli altri piloti piemontesi, tra cui Andrea Giacchero (Azeglio) 5° nella E2 Junior, del neo “acquisto” Igor Brunengo (Granozzo), 6° nella E1 4T Junior e di Umberto Boffa (Alfieri) 8° nella E2 Senior, mentre nella stessa classe Matteo Sordo (Alfieri) coglieva il 12° posto.

 

massimo dellepiane