MATTEO CAVALLO IL PIU’ VELOCE NELL’ENDURO DI PRIERO

Ormai frequenta i “piani alti” del fuoristrada Mondiale ma quando è libero da impegni più importanti, Matteo Cavallo partecipa con piacere alle gare del campionato piemontese Enduro. A Priero, dove domenica 17 Settembre si è svolta la 7^ prova del torneo regionale, Matteo è stato l’indiscusso protagonista della giornata e, pur imponendosi nella classifica assoluta, ha dato moto ai piloti regionali di verificare che le distanze dal vertice non sono poi così abissali.

Gara come al solito piuttosto impegnativa quella organizzata dal Motoclub Ceva, che sotto la direzione di Bruno Barbero, ha predisposto un tracciato tutto in fuoristrada con un classico fettucciato ed una linea sottobosco di oltre 5 minuti.

Oltre alla attesa prestazione di Cavallo, sono stati Michele Musso e Stefano Costa a mettersi in particolare evidenza; il primo facendo segnare la seconda miglior prestazione di giornata e riuscendo a limitare il distacco dal primo ed il secondo imponendosi nella Junior e dimostrando come il passaggio alla 250 sia stato particolarmente proficuo. Prestazione notevoli sono venute anche da Matteo Sordo, terzo assoluto, da Andrea Giacchero, Umberto Boffa e Luca Politanò.

Tra i Cadetti netta vittoria per Davis Bruna mentre nella 50 il migliore era Andrea Donetto. Alessia Signetti si imponeva nella Lady, precedendo Sabrina Lazzarino,al debutto con il 125. Tra i Major il migliore era Marco Petracca, primo nella E3,mentre Giuseppe Gallino era primo nella E1 e Nicola Lauro nella E2.

Vittoria dopo una bella lotta di Paolo Bertorello nella Veteran, tra i Senior i migliori erano Davide Fiore nella E1 e Andrea Cimberio nella Open, con Luca Cervetto primo tra i Territoriali.

Non è mancata la lotta neppure nella classifica a squadre, in cui il Granozzo si imponeva sull’Alfieri e sull’Azeglio.

 

 

 

 

massimo dellepiane