Mondiale di trial 125 Bene Carlo Alberto Rabino

Sventola il tricolore sul podio più alto del Campionato mondiale di trial 125. Al termine della prova inglese Lorenzo Gandola si è laureato campione, ma anche il Piemonte ha fatto la sua parte. Il quindicenne Carlo Alberto Rabino, in sella ad una Beta, ha chiuso al nono posto dopo aver conquistato un quinto in Italia, un ottavo in Giappone ed un settimo in Francia. Una prestazione di rilievo per questo giovanissimo praticamente al debutto sulla scena mondiale che lo ha visto impegnato nelle cinque prove in programma con sei risultati utili. Rabino è entrato a far parte della squadra FMI dopo essere stato a lungo sotto osservazione, tanto da aver partecipato nei mesi scorsi ai raduni collegiali organizzati dalla Federazione Motociclistica Italiana. Questo piazzamento iridato è un successo per lui e per il trial piemontese che vede impegnato Filippo Locca, su Beta, nel Trial2 che in Inghilterra ha chiuso all’undicesimo posto e nella classifica iridata occupa la nona posizione.

Due promesse piemontesi impegnate in un contesto tutt’altro che facile, ma che sicuramente contribuirà alla loro crescita.

Contact:

RGC Roberto Goitre Comunicazione Via Drovetti 2 – 10138 Torino Tel. 349.6815530 – 339.7655503 E mail: robertogoitre@gmail.com

Consulente in comunicazione per Co.Re. Piemonte FMI