Natta 3° e Politanò 4° nell’ultima prova Enduro Major di Mansuè

A 7 giorni di distanza dall’ultima prova di campionato Italiano Enduro Under, anche i piloti della categoria Major hanno affrontato domenica 4 Ottobre l’ultimo impegno stagionale in quel diMansuè (TV).

Con tutti i titoli ancora da assegnare era molto viva l’attesa per quest’ultima prova di un campionato che ha sempre visto i piloti piemontesi protagonisti. Le maggiori aspettative aerano per i concorrenti della classe Master 3, in cui i due piloti dell’Alfieri,Christian Natta e Luca Politanò occupavano rispettivamente il secondo e terzo posto in campionato e dalla gara veneta potevano aspettarsi un miglioramento della loro posizione. La gara dei due portacolori del Motoclub Alfieri è stata di alto livello, ma nulla hanno potuto contro Federico Mancinelli, che con la quinta vittoria in cinque gare si aggiudicava meritamente il titolo di campione italiano. Con il terzo posto Natta manteneva la seconda posizione finale in campionato, così come Politanò, quarto al traguardo di Mansuè e terzo nella finale di campionato.

Ottime prestazioni sono venute anche da Dario Bignoli del Motoclub Granozzo che ha colto il 6° posto in classe Master 2 ed ha chiuso con lo stesso piazzamento nella classifica finale di campionato. Settimo nella gara di Mansuè e 5° in campionato si è invece piazzato il portacolori del Boffa Andrea Gianni.

In classe Expert 2 Paolo Bertorello era autore di una gara come al solito generosa e coglieva un buon quinto posto, chiudendo 4° nella classifica finale di campionato.  Qualche piccolo errore comprometteva la gara di Andrea Gallo che era 12° in classe Master 2 e 10° in campionato.

Per i pioti dell’Enduro gli impegni non sono finiti, l’ultima prova di campionato piemontese è in programma per il 25 di Ottobre a Viverone, mentre il 18 si terrà la 2 Ore a Coppie di Pianezza, un appuntamento sempre molto seguito dai piloti piemontesi.