OTTIMI PIAZZAMENTI PER I PIEMONTESI DELLA 4^ PROVA DI C.I. UNDER DI COMUNANZA

Gara impegnativa questa quarta prova del Campionato Italiano Enduro che si disputata domenica 21 Maggio a Comunanza, in provincia di Ascoli Piceno. Le piogge della vigilia hanno reso impraticabili alcuni tratti del percorso, a cui gli organizzatori hanno dovuto porre rimedio con decisione straordinarie ed alcuni “tagli”.

Nonostante queste difficoltà, risolte con efficienza dall’organizzazione, la manifestazione si è svolta in maniera regolare, con un totale di sette prove speciali che hanno impegnato gli atleti per oltre 45 minuti di cronometrato totali.

I piloti dei Motoclub piemontesi hanno ottenuto ottimi risultati, soprattutto grazie a Matteo Bresolin e Michele Musso del Motoclub Granozzo, che si sono piazzati nei primi 10 della classifica assoluta. Ottime notizie quindi soprattutto per Matteo Bresolin, ritornato da poco alle competizioni dopo il forzato stop per infortunio e che sta ritrovando le sue migliori qualità. Il pilota del Motoclub Granozzo ha colto infatti un eccellente 3° posto in classe E2 Junior, mentre Michele Musso, anche lui del Granozzo, ha chiuso 2° in classe E2 Senior, portandosi la terzo posto della classifica a punti di campionato.

Ottimi risultati sono venuti anche da Jordi Gardiol (Alfieri) 4° di classe E2, Stefano Costa (Granozzo), 4° in E1 2T Junior, Umberto Boffa (Alfieri), 5° in E2 Senior, Igor Brunengo (Granozzo) 8° in E1 4T Junior ed Andrea Giacchero (Azeglio) , 7° in E2 Junior.

Si sono ottimamente difese, in una gara tanto impegnativa, anche le ragazze del Motoclub Altaserra, Anna Sappino, Raissa Terranova e Susanna Grasso rispettivamente 3^, 4^ e 5^ tra le Lady.

massimo dellepiane