PILOTI DA MONDIALE, SVIZZERI ED I MIGLIORI PIEMONTESI NELL’ENDURO REGIONALE DI GARBAGNA

Una gara molto “internazionale” quella che si è disputata domenica 9 Luglio a Garbagna (AL) e valida per il Campionato Piemontese Enduro. Oltre che dai piloti Svizzeri, ospitati per la disputata di una prova del loro campionato Nazionale, la gara della Val Grue è stata “impreziosita” dalla presenza di numerosi piloti provenienti dal Mondiale Enduro, tra cui Matthew Phillips, Rudy Barbosa e Dany Philippaerts, ma sicuramente il più atteso al via era il fratello di Dany, David Philippaerts, campione Mondiale di MXGP (allora MX1) del 2008 e che per la prima volta si è cimentato in una gara di Enduro. Di fronte a simili avversari i piloti piemontesi non hanno certamente sfigurato e si sono ottimamente comportati, lottando per le posizioni di vertice senza alcun timore reverenziale.

Se la vittoria assoluta di giornata è infatti andata al pilota ufficiale Beta Dany Philippaerts, il piemontese Matteo Bresolin ha conquistato la terza posizione dell’assoluta, precedendo nientemeno che David Philippaerts. Ottima la gara anche per Michele Musso, primo assoluto nelle prime due prove speciali e poi forse vittima dell’emozione e retrocesso di qualche posizione, comunque quinto assoluto davanti a Jordy Gardiol sesto.

La gara allestita dal motoclub Valli Tortonesi si è dimostrata molto completa, incentrata su due classiche prove speciali, una linea in sottobosco piuttosto impegnativa, ed un fettucciato molto tecnico e panoramico per il pubblico presente.

Tra gli altri risultati da segnalare la vittoria tra i Cadetti di Edoardo Alutto, mentre il migliore tra gli Junior risultava Stefano Costa. Tra i piloti della Categoria Senior era Andrea Cimberio ad imporsi, con Nicola Lauro che invece prevaleva tra i Major. Nella Veteran era Sergio Calvi il più veloce, tra le Lady era Anna Sappino ad avere la meglio e tra i più giovani della 50 la vittoria andava a Carlo Oberto