Posata a Costigliole Saluzzo la targa in ricordo di Gil Manigrass

Presenti alla cerimonia il Sindaco e parecchi ex piloti e simpatizzanti del Team Cross Gil

Nel pomeriggio di sabato primo ottobre gli ex soci e piloti del Team Cross Gil si sono ritrovati in

buon numero, un centinaio circa, sulla Piazza Vittorio Emanuele II° di Costigliole Saluzzo, per

ricordare “Gil” Manigrassi, mitico fondatore del sodalizio costigliolese, recentemente scomparso a

causa di un infarto, per la posa di una targa in suo ricordo.

Dalle ore 15 hanno iniziato ad affluire sulla piazza i partecipanti all’incontro, alcuni dei quali non si

vedevano da parecchi anni, se non decenni, che ne hanno approfittato per rievocare antichi ricordi

fino a quando, alle ore 17, Guglielmo Rossano, rappresentate degli ex piloti del Team Cross Gil,

dopo l’intervento del Sindaco di Costigliole Livio Allisiardi, ha scoperto la targa posizionata sul

monumento al motociclista, che gli amici hanno voluto dedicare a Gilberto Manigrassi,

accompagnato dal “suono” delle moto esposte sulla piazza.

Al termine della cerimonia, tutti i presenti sono stati invitati, come sicuramente Gil avrebbe

voluto, alla “Merenda Sinoira”, preparata dall’Associazione costigliolese Carpe Diem, alla quale è

stato devoluto l’incasso offerto dagli amici intervenuti all’incontro.

Naturalmente tutti sono rimasti entusiasti del pomeriggio passato insieme, tanto da pensare a

programmare un nuovo incontro per il prossimo anno.

diemme