Supermoto -a Ottobiano (PV) doppietta dei piloti del Moto Club Drivers Cuneo

Kevin Negri precede di poco Mauro Cucchietti all’arrivo della combattuta gara lombarda.

Ottobiano (PV). La seconda prova del Campionato Interregionale Piemonte-Lombardia si è disputata, in una bella giornata, sulla pista pavese “South Milano” di Ottobiano, che ha richiamato un bel numero di piloti, suddivisi in varie categorie.

Nella classe S1 vi è stato il dominio incontrastato dei conduttori lombardi Luca D’Addato e Max Verderosa, che prendono regolarmente alle prove di campionato italiano ed anche a gare di livello mondiale, piloti che si sono piazzati nell’ordine sia nella prima che nella seconda manche.

La lotta per le altre posizioni ha visto i due piloti del Moto Club Drivers Cuneo Kevin Negri  e Mauro Cucchietti piazzarsi rispettivamente in terza e quarta posizione dopo una bella battaglia, classificandosi primi dei piemontesi in gara uno mentre nella seconda frazione di gara la terza piazza è andata a Mattia Berniga, che ha preceduto Matteo Gallan e Kevin Negri, con Mauro Cucchietti solamente nono.

Per quanto riguarda il Campionato Piemontese, il podio ha visto salire sul gradino più alto Kevin Negri, che ha preceduto Mauro Cucchietti ed Emiliano Cavagnino, seguono Marco Pezzimenti, Mirko Cavalleri e Davide Dellacroce.

“In gara uno, partendo dalla settima posizione, sono scattato subito bene mettendomi alle spalle di Kevin Negri – ha detto Mauro Cucchietti -, con il quale ho ingaggiato una bella bagarre, anche perché avevo Gallan che mi spingeva da dietro. In gara due sono invece partito male e mi sono agganciato con un altro pilota, per cui nono sono riuscito a recuperare più di tanto, finendo nono. Lo sterrato, con fondo duro ma con tanta polvere in superficie, era molto selettivo e scivolosissimo, rendendo molto difficile tenersi in piedi. Ringrazio, come sempre, chi mi sostiene:  LA.RA. Srl Officine Meccaniche di Saluzzo, Dentis Riciclaggio Materie Plastiche di Sant’Albano Stura, Canavese Assicurazioni di Fossano, CTE Energy di Trinità, Autotrasporti Supertino-Ferrero di Savigliano, Officina Bruno Vissio di Trinità e Moto Club Drivers Cuneo”.

Il terzo pilota del Moto Club Drivers Cuneo, Enrico Veglia, ha invece corso nella categoria denominata “Street”, che non prevede il tratto sterrato, classificandosi intorno all’ottava posizione.

Dario Malabocchia