Trial: Gara di Cintanto

Con oggi, domenica 8 aprile, la gara targata M.C. Casalborgone ha ufficialmente segnato l’avvio la stagione agonistica 2018.

I boschi di Cintano sono stati il teatro della competizione: i 62 piloti partenti hanno avuto modo di confrontarsi su tre giri di circuito percorrendo in totale 24 zone, tutte tracciate in un sottobosco umido e scivoloso nonostante il tempo clemente degli ultimi giorni: sebbene le prove fossero di alto livello tecnico, i partecipanti si son dimostrati tutti entusiasti, ripagando così le fatiche dei tracciatori. Alle ore 16.00, terminata la competizione, le premiazioni: nella TR5, il podio ha visto salire sul suo gradino più alto Poi Daniele, seguito dai compagni Balocco Gianpiero e De Bernardini Ercole. Nella categoria TR4 Rocco Claudio anticipa di 10 punti Girello Mauro, che a sua volta, termina con un punto di vantaggio su Palmerini Marco, pilota del M.C. organizzatore. Il canavesano Marco Pignocco si aggiudica, poi, il titolo di campione della TR3, con appena due penalità di distacco da Costa Andrea e Soulier Andrea, rispettivamente secondo e terzo classificati. La categoria TR3 OPEN, invece, premia nell’ordine Barre Fabrizio (38 punti), Prina Roberto (41) e Colliard Marco (43). Tra i “big” della TR2, il primo premio va a un fortissimo Davide Coppi, che con 16 penalità termina davanti a Bertolotti Stefano (18) e a Bono Jacopo (19). Infine, la categoria femminile vede trionfare Elisa Peretti, seguita dalla compagna Cindy Casadei.