VE – Roberto Tamburini quarto ad Imola nella Superstock 1000 FMI Cup

Il pilota del Moto Club Drivers Cuneo – Nuova M2 Racing sabato aveva conquistato la pole position Imola (BO), 30 aprile/1° maggio. Nello scorso week end sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, oltre alle gare del Mondiale Superbike, che da quest’anno si corrono in due giorni diversi, con una manche al sabato ed una alla domenica, si è disputata anche quella riservata alla Superstock 1000 FIM Cup.

Dopo le due prove sfortunate di Aragon ed Assen il portacolori del Moto Club Drivers Cuneo – Nuova M2 Racing Roberto Tamburini, alla guida della Aprilia RSV4 RF direttamente assistita dalla Casa veneta, ha staccato ad Imola la pole position, partendo per la gara della domenica dalla prima posizione sulla griglia di partenza.

In gara Tamburini non è però riuscito a sfruttare la pole, dovendosi accontentare della quarta posizione, alle spalle dell’argentino Leandro Mercado (Ducati Aruba.it), leader del mondiale, che si è imposto per poco più di un secondo sull’altro pilota del Team Nuova M2 Racing, l’imolese Kevin Calia (Aprilia RSV4 RF) ed il campano Raffaele De Rosa (BMW Althea).

Grande soddisfazione per Enzo Chiapello, Presidente del club cuneese nonché Team Manager della Nuova M2 Racing, supportato dalle aziende cuneesi Panealba, Campiello e Faxiflora, che ha visto i suoi piloti comportarsi ottimamente, portando a casa una pole, una seconda ed una quarta posizione.

diemme