Viverone Assoluti 09042017

STREPITOSA VITTORIA PER MATTEO CAVALLO AGLI ASSOLUTI D’ITALIA ENDURO DI VIVERONE

Organizzazione impeccabile, magnifica giornata primaverile, “location” di lusso ai bordi del lago di Viverone : cosa poteva ancora mancare alla 5^ prova degli Assoluti d’Italia di Viverone di domenica 9 Aprile ? Una vittoria assoluta per un pilota piemontese,

magari di un Team piemontese …. !

Ma non è mancata neppure quella ! Un formidabile Matteo Cavallo, piemontesissimo cuneese anche se iscritto tra le fila del Moto Club Trial David di Piacenza, in sella alla Beta 300 del Team Boano di Caraglio, ha fatto registrare una prestazione eccezionale, cogliendo una strameritata vittoria assoluta davanti ai più blasonati piloti nazionali e ad una folta rappresentanza di stranieri ultra qualificati, tra i cui i campioni del Mondo Eero Remes, Steve Holcombe e Matthew Phillips.

Matteo “classe” 1995, è subito partito in testa, dimostrandosi inattaccabile nella prova speciale in linea , l’Enduro Test di oltre 7 minuti, in cui ha surclassato gli avversari ed ha fatto segnare sempre il miglior tempo in tutti e quattro i giri. Nelle restanti prove, il panoramico Cross Test fettucciato e l’estrema sul greto di un torrente, Cavallo ha controllato la situazione con la sicurezza di un pilota esperto, arrivando a fine gara con buon margine su due campioni del calibro di Alex Salvini e Giacomo Redondi.

Se il risultato agonistico ha esaltato il numeroso pubblico presente, è da notare come tutta la macchina organizzativa allestita dal Motoclub Azeglio abbia girato alla perfezione, presentando ad una vetrina così qualificata una manifestazione di altissimo livello.

Successo completo quindi per i colori piemontesi che ancora una volta hanno dimostrato notevole professionalità organizzativa ed anche ottimi valori tecnici, culminati con l’exploit di Cavallo, che è stato anche il primo pilota della categoria Junior a far segnare la miglior prestazione in una prova degli “Assoluti”.

Tra i piloti piemontesi messisi in luce da segnalare anche l’8° ed il 12° posto rispettivamente di Luca Politanò e Christian Natta del Motoclub Alfieri, mentre Jordi Gardiol, autore di un’ottima gara, è stato costretto al ritiro per problemi tecnici. Qualche problema fisico anche per il ligure Davide Soreca dell’Alfieri che ha chiuso 6° nella Junior, mantenendo comunque la testa del campionato davanti proprio a Matteo Cavallo. Buone prove sono venute anche da Anna Sappino (Altaserra), 2^ nella classifica Lady, nella stessa classe si è messa in luce anche Raissa Terranova, quarta.

 

 

massimo dellepiane